Amministrazione condominiale di qualità

Amministrazione condominiale di qualità

Coloro che vivono all’interno di un condominio sanno bene quanto sia importante nominare un amministratore capace, serio e competente. Questo professionista, specialmente nelle grandi città, viene sempre più ricercato perché aiuta a gestire la realtà condominiale in maniera fluida, trasparente e favorendo l’interesse dei singoli condomini.

La scelta corretta dell’amministratore condominiale si rivela fondamentale anche per beneficiare delle detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni e sugli altri interventi edilizi finalizzati al risparmio energetico. Lungo tale prospettiva CB Amministrazioni diventa un valido punto di riferimento per coloro che cercano un amministratore su Torino e Milano.

 

L’importanza di un’amministrazione condominiale di qualità

L’amministratore di un condominio è una figura che tradizionalmente viene associata all’esecuzione delle delibere adottate dall’assemblea, alle convocazioni dei condomini, alla predisposizione delle quote in base ai millesimi e alla redazione del rendiconto periodico. In realtà, specie nell’ultimo periodo, l’amministratore condominiale si è trasformato in un professionista versatile, in grado di portare a compimento nuovi adempimenti di natura fiscale, contabile oltre che pratici.

La nomina dell’amministratore condominiale non è solo un obbligo di legge, così come previsto dall’art.1129 del codice civile. Oggi i condomini dimostrano di volere ingaggiare un amministratore preparato anche perché sanno di poter contare sulla correttezza dei conti, oltre che sulla sicurezza e sul mantenimento del decoro architettonico dello stabile. Non solo. Un bravo amministratore saprà anche come migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, con evidenti vantaggi per i singoli condomini che pagheranno meno per la luce e il gas.

Lungo tale prospettiva, CB Amministrazioni, resta accanto di tutti quei condomini che cercano un amministratore dinamico ed esperto, che assicuri una gestione condominiale chiara e trasparente su Milano e Torino. Lo studio, con esperienza ventennale, si occupa proprio di tutelare quei proprietari e gli affittuari che intendono vivere la vita condominiale senza inutili stress e spreco di denaro, ma che al contrario cercano soluzioni mirate che permettano di ottimizzare i costi di gestione.

La scelta dell’amministratore condominiale per una gestione trasparente

Occorre considerare che un amministratore non vale l’altro. Oggi è molto facile trovare tanti professionisti esperti in materia condominiale ma poco capaci nel garantire un’amministrazione che possa realmente favorire i singoli condomini. Quest’ultimi pretendono trasparenza, correttezza dei rendiconti, sicurezza, mantenimento del decoro architettonico e tanto altro.

A questo riguardo CB Amministrazioni, nel pieno rispetto della normativa di settore, saprà come soddisfare le necessità di quei condomini che vivono a Milano e Torino, fornendo tutta una serie di servizi diventati oramai irrinunciabili per ottenere il giusto comfort abitativo.

Lo studio, oltre a svolgere le tradizionali mansioni che per legge competono all’amministratore condominiale, si occupa di portare a compimento e con successo l’iter burocratico per ottenere validamente le detrazioni ai fini Irpef nel caso di ristrutturazione e di altri interventi che migliorano l’efficienza energetica dell’edificio.

Inoltre, instaurando un rapporto diretto e disponibile con i singoli condomini, CB Amministrazioni si preoccuperà di mettere a punto le necessarie strategie per assicurare un risparmio complessivo sul costo delle utenze. A questo riguardo i condomini potranno contare sulla figura dell’energy manager, soggetto incaricato di proporre offerte al miglior prezzo sulla luce e sul gas.

Vale la pena investire sull’amministrazione condominiale di qualità, che attualmente nelle città di Milano e Torino viene garantita da CB Amministrazioni a prezzi sempre molto competitivi.