Cosa visitare a Catania in un giorno

Cosa visitare a Catania in un giorno

Catania è una delle grandi città della Sicilia ed anche un’importante meta turistica specie nel periodo estivo. Trattasi del comune non capoluogo di regione più popoloso d’Italia e ideale per vacanze mare e monti in quanto le spiagge sono vicine e lo stesso dicasi per l’Etna, l’affascinante complesso vulcanico. Detto questo, ecco cosa visitare a Catania secondo il sito Via Mediana se si ha un solo giorno a disposizione?



Catania, Cattedrale di Sant’Agata e ‘u Liotru’

Ebbene, per quel che riguarda il patrimonio artistico, Catania è la città del barocco con tante chiese, palazzi e ville da visitare a partire dalla Cattedrale di Sant’Agata che si trova in piazza del Duomo dove c’è un’altra opera monumentale che è simbolo della città, la Fontana dell’Elefante che viene chiamato comunemente ‘u Liotru’ dalla popolazione locale.

Vacanze Catania: Teatro romano, Castello Ursino e Villa Bellini

Muniti rigorosamente di macchina fotografica, dopo aver visitato la Cattedrale di Sant’Agata si può proseguire a piedi per andare al Teatro romano che risale al II secolo e che si trova tra piazza San Francesco, via Vittorio Emanuele, via Timeo e via Teatro greco. Come terza e quarta tappa consigliamo di visitare prima il Castello Ursino, che si trova in Piazza Federico di Svevia, e che ospita il Museo Civico della città etnea, e la splendida Villa Bellini che è detta anche Giardino Bellini.

La Villa Bellini ha più ingressi con quello principale che si trova nella via principale della città, la Via Etnea che è anche la via dello shopping che taglia letteralmente in due la città. Entrando alla Villa Bellini dall’ingresso principale si raccomanda di passeggiare per una mezzora all’interno di un giardino pubblico che spicca non solo per la vegetazione rigogliosa, ma anche per la presenza di fontane, grotticelle e vasche, e di gruppi scultorei come quello presente ad ovest lungo il cosiddetto Viale degli ‘Uomini illustri’.

Vacanze Catania Lidi Playa

Per chi si trova a Catania nel periodo estivo, anche solo per un giorno, si consiglia pure di trovare un paio d’ore per visitare il litorale catanese, dove c’è la cosiddetta Playa con tanti lidi che sono raggiungibili peraltro con i bus urbani dal centro storico della città. Sono tanti gli stabilimenti balneari presenti che di giorno alla Playa Catania accolgono i bagnanti nelle strutture attrezzate, mentre la sera e fino al mattino, sempre d’estate, c’è vita con discoteca, concerti ed animazione.